rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Censura / Corea del Nord

Condannato a morte in Corea del Nord per aver distribuito copie di Squid Game

Sette studenti sono stati arrestati per aver guardato la serie, uno di loro è stato condannato all'ergastolo e altri andranno ai lavori forzati 

Un uomo è stato condannato a morte per aver "contrabbandato" in Corea nel Nord copie della serie di Netflix Squid Game. La notizia è stata riportata da Radio Free Asia, un'agenzia di stampa finanziata dal governo degli Stati Uniti. Altri sette studenti sono stati arrestati dopo essere stati sorpresi a guardare in classe la serie distopica in lingua coreana, divenuta un fenomeno mondiale.

Il contrabbandiere sarebbe riuscito a fare entrare copie di Squid Game in Corea del Nord, bucando le maglie della censura e gli sforzi delle autorità per tenere fuori media e prodotti stranieri, e vendendole su supporti Usb. Uno degli studenti arrestati, quello che ha acquistato una delle chiavette per guardare la serie insieme ai propri migliori amici, è stato condannato all'ergastolo. Gli altri sei sono stati condannati a cinque anni di lavori forzati, mentre gli insegnanti e gli impiegati amministrativi della scuola dove studiano i ragazzi sono stati licenziati, espulsi dal partito e rischiano l'esilio nelle sperdute miniere nelle zone rurali. Le autorità nordcoreane sarebbero arrivate agli studenti grazie a una soffiata.

Con l’arresto dei sette studenti è la prima volta che il governo di Pyongyang applica la nuova legge sulla "Eliminazione del pensiero e della cultura reazionarie" in un caso che coinvolge minori. La legge prevede fino alla pena di morte per chi guarda, archivia o distribuisce media provenienti dai paesi capitalisti, in particolare dalla Corea del Sud e dagli Stati Uniti. Tuttavia, pare che uno dei sette studenti arrestati sia stato in grado di evitare condanne e punizioni in quanto figlio di genitori ricchi, che avrebbero corrotto le autorità pagando una forte somma in denaro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a morte in Corea del Nord per aver distribuito copie di Squid Game

Today è in caricamento